La mia vita non proprio perfetta

La mia vita non proprio perfetta, ultimo romanzo di Sophie Kinsella, ha tutti gli ingredienti tipici dei suoi libri più riusciti. Una protagonista giovane e piena delle insicurezze più comuni delle donne, una serie di imprevisti destinati a risolversi per il meglio e una storia d’amore.

Affari d'oro

Affari d’oro

Questo libro rispecchia perfettamente lo stile di Sophie Kinsella già visto nei suoi ultimi lavori (ad eccezione di “Dov’è finita Audrey”). Liz e Jonathan, insegnanti sposati e genitori di Alice, hanno acquisito un vecchio college e per farlo hanno dovuto mettere in vendita la loro casa.

Dov’è finita Audrey?

Una Kinsella diversa da quella cui siamo abituate…Non dobbiamo aspettarci avventure del genere di I love shopping altrimenti rimarremmo deluse.
Audrey ha vissuto una brutta esperienza a scuola che l’ha portata a rinchiudersi in casa e sempre più in sè stessa. Grazie al compito che le assegnerà la sua psicologa, all’appoggio della famiglia e all’incontro con Linus riuscirà a ritrovarsi e a sueprare le sue paure.