Recensione tutto per una ragazza

Tutto per una ragazza

La Gran Bretagna ha il livello più alto di gravidanze adolescenziali in Europa. Si tratta di un vero e proprio fenomeno sociale. Quindi non stupisce il fatto che Nick Hornby, grande interprete dei fenomeni sociali britannici, abbia scritto sul tema un bel romanzo che si intitola Tutto per una ragazza.

Funny Girl

Funny Girl

La protagonista è Sophie, una ragazza bellissima e divertente che comprende che una vita nella natia Blackpool non fa per lei, nonostante la nomina a Miss locale. Così si trasferisce a Londra. Sono gli anni 60: gli anni dei Beatles e delle prime minigonne.

recensione non buttiamoci giù

Non buttiamoci giù

E’ la notte di Capodanno e sul tetto di un palazzo a Londra si ritrovano quattro sconosciuti: Martin, un presentatore televisivo in crisi matrimoniale e professionale, Maureen, madre di un figlio disabile, Jess, diciottenne disperata lasciata dal fidanzato e JJ, musicista che ha perso band e ragazza. Tutti hanno lo stesso obiettivo: quello di suicidarsi.

Alta fedeltà

Pubblicato per la prima volta nel 1995, Alta Fedeltà è il romanzo che ha lanciato Nick Hornby e lo ha reso immortale. In occasione dei 20 anni dalla prima edizione del libro, la casa editrice Guanda ha realizzato a maggio di quest’anno una nuova edizione con una prefazione aggiornata scritta da Nick Hornby stesso.