Alcuni libri per essere gustati appieno andrebbero senz’altro letti in lingua originale. Le traduzioni italiane spesso, sebbene davvero molto accurate, non consentono di cogliere tutte quelle sfumature in grado di trasformare una semplice lettura in un’esperienza straordinaria.

Leggere libri in inglese è inoltre molto utile per una serie di motivi che vanno dall’ampliamento del vocabolario a una migliore conoscenza dell’autore e delle sue idee. Oggi vi presentiamo 6 libri che vale la pena leggere in lingua originale inglese.

Libri che vale la pena leggere in lingua originale

Libri da leggere in lingua originale inglese

1 – And Then There Were None di Agatha Christie
Dieci piccolo indiani di Agatha Christie è stato tradotto in tutte le lingue del mondo ma ha un sapore speciale se letto in lingua originale. Dieci persone, ospiti di una villa su un’isola, cominciano a morire una dopo l’altra, uccise da un misterioso, implacabile assassino che si trova fra loro.

2 – The bad beginning di Lemony Snicket
Un infausto inizio è il primo capitolo di Una serie di sfortunati di Lemony Snicket. Ottimo da leggere per via di uno stile di scrittura incredibilmente divertente che dà il meglio di sé in lingua originale.

3 – Harry potter and the philosopher’s stoner di J.K.Rowling
Harry Potter e la Pietra Filosofale è in grado di conquistare a tutte le età e leggere il libro in lingua originale permette di calarsi appieno nel suo magico e di cogliere appieno il significato delle parole.

4 – Animal Farm di George Orwell
Il romanzo è ambientato in una fattoria dove gli animali, stanchi dello sfruttamento dell’uomo, si ribellano. Dopo aver cacciato il padrone, decidono di dividere il risultato del loro lavoro seguendo il principio da ognuno secondo le proprie capacità, a ognuno secondo i propri bisogni.

5 – The Curious Incident of the Dog in the Night-Time di Mark Haddon
In questo giallo l’investigatore è Christopher Boone, ha quindici anni e soffre della sindrome di Asperger. Christopher non è mai andato più in là del negozio dietro l’angolo, ma quando scopre il cadavere di Wellington, il cane della vicina trafitto da un forcone, capisce di trovarsi davanti a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. E inizia così un viaggio straordinario che gli cambierà la vita.

6 – Pride and Prejudice di Jane Austen
Pride and Prejudice è certamente l’opera più popolare e più famosa di Jane Austen. Attraverso la storia delle cinque sorelle Bennet lo sguardo acuto della scrittrice annota e analizza con suprema grazia fatti, incidenti, parole di un microcosmo popolato da struggenti personaggi femminili, sospesi tra l’ipocrisia della società inglese dell’epoca e la voglia di un amore romantico e senza compromessi.

Photo by Annie Spratt on Unsplash

Idee da leggere