Le storie d’amore piacciono a tutti, perché permettono di sognare, gioire o piangere assieme ai loro protagonisti. I libri romantici sono capaci di renderci felici e appassionano chi li legge. E hanno anche un altro pregio: in qualsiasi secolo siano stati scritti sono sempre estremamente attuali e raccontano stati d’animo e dinamiche che è possibile capire e provare anche ai giorni nostri. Per chi ha voglia di emozionarsi proponiamo 5 grandi storie d’amore per sognare nel fine settimana. Una piccola coccola per l’anima, da leggere quando fuori piove.

Libri romantici da leggere

5 libri romantici da leggere

I libri selezionati sono stati scelti non solo perché bellissimi ma perché in grado di scatenare le più disparate emozioni. Dal sorriso al pianto. Volete farvi un regalo per il fine settimana? Ecco una lista di libri da leggere.

1 – Il dottor zivago di Borìs Pasternàk
Definire Il dottor Zivago semplicemente un romanzo d’amore è sicuramente riduttivo, dal momento chè uno dei più grandi capolavori della letteratura. Ma quando si parla di libri romantici è impossibile non citarlo. Perchè non si può negare che la storia di Jurij (il dottor Zivago) e di Lara rappresenti uno dei più intensi e coinvolgenti incontri amorosi della letteratura universale.

Credo che non ti amerei tanto se in te non ci fosse nulla da lamentare, nulla da rimpiangere. Io non amo la gente perfetta, quelli che non sono mai caduti, non hanno inciampato. La loro è una virtù spenta, di poco valore. A loro non si è svelata la bellezza della vita.

2 – Persuasione di Jane Austen
L’ultima opera pubblicata da Jane Austen racconta dell’amore profondo tra Anne Elliot e Frederick Wentworth, un’amore travagliato, ostacolato in gioventù dalla forza della persuasione ma che resiste al tempo e alla lontananza. Sullo sfondo, la società britannica dell’inizio 800 con tutti i suoi limiti e i suoi pregiudizi. Consigliamo sempre questo libro quando si parla di storie d’amore perché i travagli interiori di Anne sono talmente attuali e simili a quelli che ogni donna innamorata ha provato da lasciare senza fiato. E il lieto fine tipico dei libri della Austen fa battere il cuore.

Vi offro di nuovo il mio cuore che è ancor più vostro di quando lo spezzaste quasi otto anni e mezzo or sono. Non abbiate l’ardire di affermare che l’uomo dimentica più in fretta della donna, che il suo amore finisce prima. Non ho amato che voi. Ingiusto posso essere stato, debole e risentito lo sono certamente stato, ma incostante mai. Per voi soltanto sono tornato a Bath e senza di voi non posso immaginare il mio futuro.

3 – L’amore ai tempi del colera di Gabriel García Márquez
Un amore romantico e infinito, capace di pazientare, con fede incrollabile, per cinquantatré anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese. Tanto deve aspettare Florentino Aziza prima di poter finalmente vedere realizzato il suo sogno con Fermina Daza, la più bella ragazza della Colombia.

“Non si immaginò mai quanto lei soffrisse durante le sue insonnie nel convitto, nei suoi fine settimana senza di lui, nella sua vita senza di lui, perché non si era mai immaginato quanto lo amava.”

4 – La principessa sposa di William Goldman
La Principessa Sposa è un romanzo geniale, divertente e appassionante, costruito su una serie di stereotipi che l’autore enfatizza e deride: sui cliché delle fiabe, sui romanzi cappa e spada e i cicli epici in cui si narrano grandi gesta. Ma è soprattutto la storia di un grande amore, quello tra Buttercup (Bottondoro) e Westley.

Non sto cercando di demoralizzarvi, cercate di capire. Voglio dire che penso veramente che l’amore sia la cosa più bella del mondo, dopo le pasticche per la tosse. Ma devo anche dire, per l’ennesima volta, che la vita non è giusta. È solo più decente della morte, tutto qui.

5 – Il lago di Banana Yoshimoto
Il lago è uno dei migliori e più sorprendenti romanzi di Banana Yoshimoto; poetico e inquietante, racconta una storia d’amore inusuale, dove il bisogno di affetto e comprensione diventa più importante dei tradizionali cliché di una relazione.

Non ci rendevamo neanche conto che il semplice pensare l’uno all’altra, il semplice accorgersi del rumore di una finestra che si apre, era l’inizio di un amore.

Idee da leggere