La setta dei golosi
Recensione: La setta dei golosi
Autore: Giuseppe Pederiali
Pagine: 294
E-book: 9,99
Cartaceo: 8,32
Casa Editrice: Garzanti
Pubblicato il: 08/09/2016
Genere: Narrativa contemporanea
Recensione di: Rossella
Valutazione

Non c’è amore più sincero di quello per il cibo
La setta dei golosdi Giuseppe Pederiali

Cucina e misteri si intrecciano in questo romanzo postumo La setta dei golosi di Giuseppe Pederiali.

Matilde ha una grande passione per la cucina tramandata dal nonno e nella sua Osteria serve i suoi clienti con cibi gustosi e di qualità. Un giorno un incontro fortuito cambia la sua vita per sempre: durante una passeggiata nella nebbia viene aggredita da due malviventi ma Jacopo, un vagabondo che si trova lì vicino, la salva da quella situazione. Matilde capisce subito che quell’uomo è misterioso, che nasconde qualcosa e quando lo invita nel suo ristorante si accorge che conosce la cucina benissimo e che è un cuoco straordinario.

Cominceranno così a lavorare insieme, rendendo ancora più famosa l’Osteria della Fola.

Presto però cominceranno una serie di omicidi indetti da una setta, la Setta dei Golosi, disposta a tutto, quindi anche a uccidere, per trovare chi custodisce la Sublime ricetta, una ricetta mitica.

Bello, avvincente, un misto tra passione, cucina, mistero, tradizioni e territorio (quello dell’Emilia). Peccato per un finale forse troppo semplice….

Idee da leggere