Per festeggiare l’8 dicembre vi regaliamo alcune delle più belle citazioni tratte dai libri. Frasi in grado di ispirarci nella quotidianità e di dare un significato diverso alla vita.

Perché nei libri spesso possiamo trovare conforto e ispirazione.

citazioni dai libri

Vorrei che nei momenti di disperazione non ti venga in mente di invidiare la felicità degli altri, le fortune, i successi degli altri, le certezze, i risultati, le luci nelle case degli altri: dappertutto c’è del bene, dappertutto c’è del male.
Le luci nelle case gli altri di Chiara Gamberale

Il momento in cui i tuoi amici hanno bisogno di te è quando hanno torto. Non hanno bisogno di te quando hanno ragione.
Va’ metti una sentinella di Harper Lee

Su di te è stato pronunciato un verdetto, e nella certezza che a quel verdetto non potrai scampare sta proprio la sofferenza più terribile, la più spaventosa che ci sia al mondo.
L’idiota di Fedor Dostoevskij

Quando tutto attorno è buio non c’è altro da fare che aspettare tranquilli che gli occhi si abituino all’oscurità.
Norwegian Wood di Murakami Haruki )

Mai dimenticare chi sei, perché di certo il mondo non lo dimenticherà. Trasforma chi sei nella tua forza, così non potrà mai essere la tua debolezza. Fanne un’armatura, e non potrà mai essere usata contro di te.
Il trono d spade di George R. R. Martin

Dio mio! Un intero attimo di beatitudine! Ed è forse poco seppure nell’intera vita di un uomo?
Le notti bianche di Fedor Dostoevskij

Ma scusa, provai a dirle, in cosa credi consista il tradimento? Nell’andare a letto con qualcuno, o nella possibilità di distruggere, andandoci, la felicità di qualcun altro?
Follia di Patrick McGrath

Io non lo so come sto, non ci voglio pensare. Certe volte è meglio non saperlo, come stiamo.
L’amore che ti meriti di Daria Bignardi

Quei maledetti occhi mi fottevano sempre. Ci facevo l’amore solo a guardarli.
Sfumature d’ombra di Charles Bukowski

Idee da leggere