L’avvicinarsi della fine dell’anno porta con se un periodo di classifiche più o meno rilevanti su quanto di bello o brutto questo 2016 ci ha lasciato. Per noi che amiamo leggere una delle classifiche più attese è quella dei 100 libri più belli del 2016 secondo l’autorevole quotidiano New York Times.
Si tratta di 100 titoli mondiali divisi in due categorie: narrativa e poesia e saggistica.

Vi proponiamo in ordine alfabetico i libri più belli della categoria Narrativa e poesia.

img_0810

  • All the man is di David Szalay
  • Another Brooklyn di Jacqueline Woodson
  • The Association of Small Bombs di Karan Mahajan
  • Barkskins di Annie Proulx
  • Before the fall di Noah Hawley
  • Behold the Dreamers di Imbolo Mbue
  • Black water di Louise Doughty
  • Children of the New World di Alexander Weinstein
  • Collected poems 1950-2012 di Adrienne Rich
  • Commonwealth di Ann Patchett
  • Do not say we have nothingdi Madeleine Thien
  • Il dolore è una cosa con le piume di Max Porter
  • Don’t let my baby do Rodeo di Boris Fishman
  • Eccomi di Jonathan Safran Foer RECENSIONE
  • Everybody’s Fool di Richard Russo
  • Fine turno di Stephen King
  • The Fortunes di Houghton Mifflin Harcourt
  • A Gambler’s Anatomy di Jonathan Lethem
  • The Gloaming di Melanie Finn
  • Guerra e trementina di Stefan Hertmans
  • Here cames the sun di Nicole Dennis
  • Benn–Homegoing di Yaa Gyasi
  • Hot milk di Deborah Levy
  • House of Lords and Commons di Ishion Hutchinson
  • I Must Be Living Twice: New and Selected Poems 1975 – 2014 di Eileen Myles
  • La ballata di Iza di Magda Szabó
  • LaRose di Louise Erdrich–The Life
  • Writer di David Constantine
  • The Little Red Chairs di Edna O’Brien
  • Look: Poems di Solmaz Sharif
  • The Mirror Thief di Martin Seay
  • Mischling di Affinity Konar
  • Mister Monkey di Francine Prose
  • Moonglow di Michael Chabon
  • The Mortifications di Derek Palacio
  • Il mio nome è Lucy Barton di Elizabeth Strout
  • Ninety-Nine Stories of Goddi Joy Williams
  • The Nix di Nathan Hill
  • The North Water di Ian McGuire
  • Nutshell di Ian McEwan
  • Le reputazioni di Juan Gabriel Vásquez
  • The Sport of Kings di C. E. Morgan
  • Still Here di Lara Vapnyar
  • Swing Time di Zadie Smith
  • Today Will Be Different di Maria Semple
  • The Underground Railroad di Colson Whitehead
  • Valiant Gentlemen di Sabina Murray
  • La vegetariana di Han Kang
  • Weathering di Lucy Wood
  • Zero K di Don DeLillo
Idee da leggere