Le novità editoriali sono sempre numerosissime ma solo poche di queste sono indimenticabili. Per questo abbiamo selezionate per voi in questo articolo 4 nuove uscite tutte italiane assolutamente imperdibili.

4-libri-appena-arrivati-in-libreria-da-leggere

1. L’arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita di Alessandro D’Avenia

“Esiste un metodo per la felicità duratura? Si può imparare il faticoso mestiere di vivere giorno per giorno in modo da farne addirittura un’arte della gioia quotidiana?” Sono domande cche tutti ci siamo posti e la  soluzione può raggiungerci improvvisamente grazie a un incontro decisivo come racconta in questo libro Alessandro D’Avenia” Scopri di più
Data di uscita: 31 ottobre 2016

2 – Viva più che mai di Andrea Vitali
Viva più che mai racconta una storia sorprendente e misteriosa in cui ci accompagna Ernesto, che di mestiere fa il contrabbandiere e che una notte con la prua della barchetta, urta il cadavere di una donna. La porta a riva e non chiama i carabinieri a causa del suo mestiere. E il giorno dopo il cadavere sparisce. Eppure Ernesto l’ha visto bene, anche se adesso gli sorge il dubbio di esserselo sognato. Il lago però non mente; nasconde segreti inconfessabili, e quando decide che è il momento di rivelarli, non ci sono dubbi che tengano. Scopri di più
Data di uscita: 3 novembre 2016

3 – L’estate fredda di Giuseppe Carofiglio

Bari, estate 1992. Giorni di fuoco, fra uccisioni, casi di lupara bianca. Quando arriva la notizia che un bambino, figlio di un capo clan, è stato rapito, il maresciallo Pietro Fenoglio capisce che è stato raggiunto il punto di rottura. Poi, inaspettatamente, il giovane boss decide di collaborare con la giustizia. Ma le sue dichiarazioni non basteranno a far luce sulla scomparsa del bambino. Scopri di più
Data di uscita: 25 ottobre 2016

4 – Orfani bianchi di Antonio Manzini

Un romanzo sorprendente e rivelatore con al centro un personaggio femminile, Mirta, di grande forza e bellezza, in lotta contro un destino spietato: il suo, che non le dà tregua, e quello delle persone che deve accudire, sole e votate alla fine. Mirta è una giovane donna moldava trapiantata a Roma in cerca di lavoro. Alle spalle si è lasciata un mondo di miseria e sofferenza, e soprattutto Ilie, il suo bambino. Dagli occhi e dalle parole di Mirta il ritratto di una società che sembra non conoscere più la tenerezza. Scopri di più
Data di uscita: 20 ottobre 2016

Idee da leggere