momenti di trascurabile infelicità
Recensione: Momenti di trascurabile infelicità
Autore: Francesco Piccolo
Pagine: 140
Ebook: 6,99
Cartaceo:  11,05
Casa Editrice: Einaudi
Pubblicato il: 17/03/2015
Genere: Letteratura contemporanea
Recensore: Rossella R.
ValutazioneValutazione tre stelle

“Ognuno di noi è fatto di un equilibrio finissimo di tutte le cose, belle e brutte. E ho imparato che – come per i bastoncini dello shangai – se tirassi via la cosa che meno mi piace della persona che amo, se ne verrebbe via anche quella che mi piace di più.”.
Momenti di trascurabile infelicità di Francesco Piccolo

Seconda puntata di Piccolo per le sue pillole di quotidianità: dopo Momenti di trascurabile felicità, arriva questo libro dove ripropone ancora brevi episodi o istanti della vita.

Questa volta però si tratta di inconvenienti, malintesi, contrattempi che di solito ci rovinano la giornata ma se sappiamo guardarli con gli occhi giusti ci possono regalare momenti di puro divertimento,

La lettura è piacevole, scorrevole; in molti episodi possiamo ritrovarci e sorprenderci a ridere di noi stessi.

Un testo senza troppe pretese, ma che può fare compagnia, che si può prendere in mano quando si vuole, mettere in borsa e ogni tanto durante la giornata leggere qualche frase per tirarsi un po’ su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere