Vi proponiamo le migliori 4 saghe letterarie mai scritte: storie di amori, passioni, dolori e avventure di famiglie da cui è impossibile non lasciarsi travolgere.

Saghe da leggere

 

1. La saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard

La Howard in quattro libri racconta nella saga l’intreccio tra le vite private dei componenti della famiglia alto borghese dei Cazalet e della sua servitù con il destino di un paese, alla vigilia della seconda Guerra Mondiale.

2. Il signor Cevdet e i suoi figli di Orhan Pamuk

Cevdet era un bottegaio, umile e musulmano. Sopravvisse a momenti difficili nella Istanbul del primo Novecento, in uno stato in transizione. Cevdet e la saga della sua famiglia, multiforme nei caratteri come nei componenti, che rappresentano la storia della Turchia recente. Una vicenda, importante da conoscere, che aiuta a comprendere un presente forse per molti ancora troppo misterioso.

3. La serie di Agnes Brown
Sobborghi di Dublino. 1967. Agnes Browne è una donna di trentaquattro anni e ha sette figli. Il più grande ha quattordici anni, mentre l’ultimo ne ha tre. Agnes è appena rimasta vedova, ma non si può certo dire che sia stata una disgrazia, sotto il profilo umano e sentimentale. Il problema rimane però sotto il profilo economico. Agnes rimane da sola coi figli e dovrà barcamenarsi in qualche modo per tirare avanti tutta la famiglia.
4. Lessico Famigliare di Natalia Ginzburg

Lessico famigliare racconta la la storia di una famiglia ebraica e antifascista, i Levi, a Torino tra gli anni Trenta e i Cinquanta del Novecento attraverso il ricordo di frasi, modi di dire, espressioni gergali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere