Funny Girl

Libro: Funny Girl
Autore: Nick Horby
Pagine: 399
Ebook: 8,99
Cartaceo: 11,05
Casa Editrice: Guanda
Pubblicato il: 20/11/2014
Genere: Narrativa contemporanea
Valutazione4 stelle

“Ospedali? Feste di beneficenza? Per un anno intero? Ma che cosa credeva? La zia Marie le aveva detto delle inaugurazioni di negozi e delle luci di Natale, ma lei non aveva pensato che la gente ci sarebbe rimasta male se fosse scomparsa nel nulla, e non aveva pensato che sarebbe stata Miss Blackpool per altri trecentosessantaquattro giorni. In quel momento capì di non voler essere Miss Blackpool neanche per un’ora.
«Dove va?» chiese Len.
«Dove vai?» le chiese suo padre.
Quindici minuti dopo, la seconda classificata, Sheila Jenkinson, una spilungona di Skelmersdale rossa di capelli e un po’ addormentata, aveva in testa la tiara, e Barbara e suo padre erano in taxi e stavano tornando a casa. La settimana dopo, Barbara partì per Londra”.
Funny Girl di Nick Hornby

La protagonista è Sophie, una ragazza bellissima e divertente che comprende che una vita nella natia Blackpool non fa per lei, nonostante la nomina a Miss locale. Così si trasferisce a Londra. Sono gli anni 60: gli anni dei Beatles e delle prime minigonne.

L’intenzione di Sophie è quella di fare l’attrice comica  e regalare un momento divertente nella vita delle persone. Sophie – ribattezzata Barbara – diventerà la protagonista di una sitcom della televisione inglese a suo modo rivoluzionaria: “Barbara (e Jim)”, con il protagonista maschile relegato fra parentesi e l’esultanza di ragazze che accorciano le gonne e si concedono liberamente. 

Questa sitcom influisce in modo significativo su tutti coloro che vi collaborano: dagli sceneggiatori agli attori. Un lavoro che diventa lo specchio della vita dei protagonisti ma anche di una Londra in cambiamento.

Un romanzo elegante e divertente, come solo Nick Horby sa essere, intervallato da fotografie d’epoca che bene illustrano la vita londinese negli anni Sessanta. Assolutamente consigliato.

 

Qualche parola sull’autore

Nick Hornby è nato nel 1957 ed è considerato una delle voci più originali tra gli autori contemporanei, con i suoi romanzi in cui descrive brillantemente vizi e virtù della sua generazione. Esordisce in letteratura nel 1992 con Febbre a 90°. I suoi libri sono pubblicati in Italia da Guanda. Su questo blog puoi trovare la recensione di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere