Warm Bodies

Libro: Warm Bodies
Autore: Isaac Marion
Pagine: 269
Ebook: 5,99
Cartaceo: 12,33
Casa Editrice: Fazi
Pubblicato il: 27/10/2011
Genere: Horror post apocalittico
Valutazione:valutazione

“Sono morto, ma non è poi così male. Ho imparato a conviverci. Mi spiace di non potermi presentare come si deve, ma non ho più un nome. Quasi nessuno di noi ce l’ha. Smarriti come chiavi di automobili, dimenticati come anniversari. Il mio credo cominciasse per “R”, ma è tutto ciò che so. La cosa buffa è che, fintanto che ero vivo, non facevo che dimenticare i nomi degli altri. Il mio amico “M” dice che uno dei paradossi dell’essere uno zombie è che è tutto buffo, ma non puoi ridere, perché le labbra si sono putrefatte”.
Warm Bodies di Isaac Marion

R è un ragazzo zombie. Si fa chiamare R perché questa era l’iniziale del suo nome che non ricorda più per intero, così come non ricorda nulla di come era la sua esistenza quando era vivo. Sa solo che è bloccato in un aeroporto insieme ad altri zombie e che è uno dei pochi non-morti pensanti in un’esistenza vuota e senza senso. Quando ha fame mangia la gente. La parte migliore è il cervello perché gli regala alcuni ricordi della persona alla quale apparteneva.

Durante una spedizione per la ricerca di cibo incontra Julie e le salva la vita portandola con se (dopo aver mangiato il cervello del suo ragazzo). Questo incontro lo trasformerà completamente. Il suo cuore, pur non battendo più, si tinge di nuovi colori e la sua mente inizia a provare sentimenti sopiti da tempo.

Ed è qui che il romanzo inizia davvero e prende il via l’avventura di R e Julie che porterà entrambi a scoprire che una nuova vita è possibile.

Un libro godibile, senza troppe pretese, che unisce il genere horror post apocalittico a quello sentimentale. Consigliato agli adolescenti è una lettura che può essere piacevole anche per gli adulti grazie alle frequenti battute che strappano più di un sorriso.

Da questo libro è stato tratto un film (niente di eccezionale a mio parere):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere