Noi siamo infinito

Libro: Noi siamo infinito
Autore: Stephen Chbosky
Pagine: 271
Ebook: 6,99
Cartaceo: 14,37
Casa Editrice:Sperling & Kupfer
Pubblicato il: 23/10/2012
Genere: Romanzo epistolare
ValutazioneValutazione tre stelle

“Sei vivo. E ti alzi in piedi e vedi le luci sui palazzi e tutto quello che ti fa restare a bocca aperta. E senti quella canzone, su quella strada, con le persone a cui vuoi più bene al mondo. E in questo momento, te lo giuro, noi siamo infinito”.
Noi siamo infinito di Stephen Chbosky

Il romanzo Noi siamo infinito di Stephen Chbosky, il cui titolo originale è Ragazzo da parete, racconta la storia di Charlie un adolescente al primo anno di liceo che decide di scrivere della sua vita attraverso delle lettere a un amico immaginario.

In queste lettere Charlie racconta se stesso senza nascondere nulla. Quotidianamente parla della sua difficoltà di integrarsi a scuola, del suo rapporto con un professore che gli mostra la vita attraverso i libri, della sua prima rissa e dell’amore che lo fa rinascere.

Il libro è uscito in America negli anni Novanta ed è arrivato al successo in Italia nel 2013 grazie all’uscita del film “Noi siamo infinito”. Fu proibito in alcune scuole e dal 2006 al 2008 venne inserito nelle liste dell’American Library Association tra i dieci testi più contestati.

Personalmente l’ho trovato a tratti profondo e a tratti troppo pretenzioso. Tutto sommato una lettura piacevole, più per ragazzi che per adulti. Sicuramente ho apprezzato la colonna sonora che il protagonista propone di pagina in pagina: da Dear Prudence dei Beatles a Smells Like Teen Spirit dei Nirvana. Belli anche i riferimenti a The Rocky Horror Picture Show. Vi lascio al trailer del film diretto dallo stesso Stephen Chbosky.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere