Recensione "il figlio maschio"

Libro: Il figlio maschio
Autore: Giuseppina Torregrossa
Pagine: 309
Ebook: 9,99
Cartaceo: 15,73
Casa Editrice: Rizzoli
Pubblicato il: 08/10/2015
Genere: Narrativa italiana
Età: +18
Valutazione: Valutazione tre stelle

“Ma lo capiscono anche i cretini che i libri infragiliscono la mente. La terra invece, si sa, rende sani e forti”.
Il figlio maschio di Giuseppina Torregrossa

In Il figlio maschio l’autrice scrive circa cent’anni della storia di una grande famiglia siciliana realmente esistita dedita all’editoria e all’amore per I libri.
E’ il racconto di una saga famigliare dove ci vengono presentati una serie di personaggi interessanti e appassionati sullo sfondo di una Sicilia ancora attaccata alle tradizioni della terra e della famiglia.

Il tutto condito da storie di amori, delusioni e tormenti come è nello stile di Giuseppina Torregrossa. Grande rilievo hanno i personaggi femminili, dotati di una forza e determinazione tali da condizionare le sorti della famiglia.

Qualche parola sull’autrice:

Giuseppina Torregrossa  vive tra la Sicilia e Roma, dove ha lavorato per più di vent’anni come ginecologa. Nel 2007 ha pubblicato il suo primo romanzo, L’assaggiatrice. Tra i suoi libri più belli Il conto delle minne (2009), Manna e miele e Panza e prisenza (2013).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere