Dov'è finita AudreyLibro: Dov’è finita Audrey?
Autore: Sophie Kinsella
Pagine: 180
Ebook: 6,99
Cartaceo: 13,60
Casa Editrice: Mondadori
Pubblicato il: 19/06/2015
Genere: Narrativa Straniera
Età: +14
Valutazione4 stelle

Fermarsi a metà della frase è la cosa peggiore che si possa fare. È una specie di forma di aggressività passiva, terribile perché non puoi neanche prendertela per qualcosa che l’altro ha detto. Puoi prendertela soltanto per qualcosa che pensi che l’altro stesse per dire. E loro negano, però.
Sophie Kinsella, Dov’è finita Audrey?

Una Kinsella diversa da quella cui siamo abituate…Non dobbiamo aspettarci avventure del genere di I love shopping altrimenti rimarremmo deluse.
Audrey ha vissuto una brutta esperienza a scuola che l’ha portata a rinchiudersi in casa e sempre più in sè stessa. Grazie al compito che le assegnerà la sua psicologa, all’appoggio della famiglia e all’incontro con Linus riuscirà a ritrovarsi e a sueprare le sue paure.
Alternando alcuni momenti di ironia ad altri di commozione pura, l’autrice affronta temi delicati con grande sensibilità e ci racconta il difficile percorso verso la guarigione di un adolescente molto coraggiosa.

Il libro è sicuramente rivolto alle giovani lettrici, ma è vivamente consigliato anche agli adulti:

  • Per chi si trova in difficoltà e vuole reagire
  • Per quelle mamme o papà che vogliono capire qualcosa in più del mondo delle loro ragazze

Qualche parola sull’autrice:

Madeleine Wickham alias Sophie Kinsella: laureata sia in economia che in filosofia presso il New College di Oxford, ha lavorato per breve tempo come giornalista finanziaria per poi dedicarsi alla narrativa. Ha pubblicato con il suo vero nome sette romanzi rosa, apprezzati dalla critica ma non molto noti presso il grande pubblico. Nel 2000 è passata al cosiddetto genere chick lit pubblicando con lo pseudonimo “Sophie Kinsella” il suo primo successo internazionale, The Secret Dreamworld of a Shopaholic (in italiano I love shopping).

Altri articoli dedicati a Sophie Kinsella in questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Idee da leggere